Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

"Chi salva un'anima, ha assicurata la propria alla felicità eterna" (Sant'Agostino).

Guarda il video e ascolta la voce di Suor Pura Pagani

Novità - Suor Pura Pagani - la suorina di Verona he faceva miracoli come Padre Pio

sabato 29 aprile 2017

Chiunque faccia queste cose è in abominio a Dio

“Laddove dimora la tua passione, lì sta il tuo cuore” – ammoniva Gesù in una parabola riportata nel Vangelo di Luca.
Dove dimora il cuore degli uomini del Terzo Millennio? Per rispondere a questa domanda dobbiamo considerare che mai come in questo periodo storico le scelte errate e le tante disordinate passioni hanno trascinato vasti strati della popolazione in una falsa realtà, basata soprattutto su aspetti effimeri della vita.
Tanti uomini sembrano pervasi da uno spiccato individualismo di fondo che li porta a perseguire un egoistico e personale benessere. Gli obiettivi più ricercati dalla maggior parte di noi sono senz’altro il successo, la fama, la brama del potere e della ricchezza.
Molti sarebbero disposti a qualunque cosa pur di raggiungere questo fine.
Non è azzardato affermare che nell’ultimo secolo sono quasi del tutto scomparsi tanti buoni valori umani e spirituali che ci hanno sostenuto per quasi due millenni. In questo periodo di morta fede – afferma qualche esegeta - aumentano le angherie degli uomini verso i loro stessi fratelli. Delitti, soprusi, prepotenze, conflitti, guerre, sommosse.
Tutto per un solo ed unico fine: il potere.
Il mondo, tanto per riprendere un passo delle Scritture, sembra essersi dato in pasto alle “favole” perdendo quella luce soprannaturale che da sempre ha rischiarato il suo cammino. Si è abbandonato alle più sfrenate passioni.

venerdì 14 aprile 2017

A colloquio con monsignor Corrado Balducci - una lunga intervista inedita del prelato che risponde alle domande del giornalista Beppe Amico sul futuro del mondo

E’ disponibile in tutti gli Store online in versione e-book ed in Audio-libro una docu-inchiesta esclusiva a Monsignor Corrado Balducci firmata dal giornalista e saggista Beppe Amico.

L’autore di questo Reportage, interamente incentrato su un lunghissimo colloquio con Mons. Corrado Balducci, il noto demonologo, esorcista e studioso di fenomeni paranormali, mette sul tavolo della discussione argomenti socio-politici di grande attualità.
Nonostante questo documento venga pubblicato per la prima volta nella sua versione integrale solo ora per iniziativa dell’autore, conserva, anche dopo ventidue anni dalla sua prima parziale diffusione, ancora una grande attualità e sembra davvero rispondere a molti pressanti interrogativi dell’epoca attuale.
Il dialogo tra il giornalista e il prelato inizia con l’analisi di una situazione di crisi economico-sociale che si è trascinata fino ai giorni nostri e che Balducci, con le sue parole, sembra aver preconizzato.

lunedì 3 aprile 2017

Intervista a Marco Paganelli, autore del libro "Medjugorje - l'inchiesta - in attesa del giudizio di Papa Francesco"


L'autore del libro inchiesta su Medjugorje
In questo capitolo vorrei presentarvi una breve intervista al dott. Marco Paganelli che ha pubblicato un nuovo libro sulle apparizioni di Medjugorje dal titolo: “Medjugorje – l’inchiesta – aspettando il giudizio di Papa Francesco” delle Echos edizioni
Premetto che come credente, anch’io come l’autore sono favorevole alle manifestazioni di Medjugorje, però, da giornalista e soprattutto da uomo in cammino mi pongo delle domande e vorrei fare un po’ di chiarezza su questa apparizione che dura ormai da più di trent’anni e sulla quale la Chiesa ancora non si è espressa.
Quando leggerete l’intervista, potrà sembrare che si tratti di domande in apparenza critiche ma in realtà vogliono essere solo degli input o degli spunti di riflessione per chiarire meglio il fenomeno Medjugorje che negli ultimi anni ha avuto una vasta eco.

Dott. Paganelli, nel suo libro dedicato a Medjugorje, lei affronta il tema chiarendo subito che crede alle apparizioni di Maria Regina della Pace e sottolinea che è disposto a cambiare opinione nel caso la Chiesa dovesse esprimersi in modo contrario. Ma lei che idea si è fatto sulle verifiche che la gerarchia ecclesiastica sta conducendo in merito alle apparizioni in terra balcanica? Si arriverà mai ad un pronunciamento definitivo su Medjugorje oppure la Chiesa preferirà non dire nulla?

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA
La versione CEI