Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

"Chi salva un'anima, ha assicurata la propria alla felicità eterna" (Sant'Agostino).

Guarda il video e ascolta la voce di Suor Pura Pagani

Novità - Suor Pura Pagani - la suorina di Verona che faceva miracoli come Padre Pio

sabato 14 ottobre 2017

LA FEDE NEL MONDO DELLO SPETTACOLO” – I Magnifici Nove di "Domenica in"

Alcuni anni fa – scrive il giornalista Beppe Amico nella Premessa dell’e-book con Audiolibro “I Magnifici Nove” di “Domenica in” - ebbi modo di realizzare alcune interviste a personaggi della musica, della tv e del cinema per Radio Luna International sede del Trentino Alto Adige, con la quale collaboravo a quei tempi.
L’inchiesta era incentrata sui temi della spiritualità e si chiamava: “La Fede nel mondo dello Spettacolo”.
Contattai la redazione di “Domenica in”, allora condotta da Mara Venier e parlai con Fabio Placidi che curava il coordinamento de “I Magnifici nove”, un gruppo di cantanti molto noti negli anni ’60 e ‘70.
Tra questi ve ne erano alcuni di davvero molto famosi, come ad esempio l’indimenticabile Nilla Pizzi, vincitrice nel 1950 della prima edizione del Festival della Canzone di Sanremo. La cantante si classificò al 1° posto con una canzone che forse i più giovani non ricordano (in verità nemmeno io la ricordo. Sarei arrivato nel mondo solo 9 anni dopo). 

mercoledì 20 settembre 2017

Come acquistare la virtù della pazienza con l'aiuto della Madonna

L'ANIMA PAZIENTE, CON MARIA IMMACOLATA

In questo articolo vi proponiamo un'interessante meditazione di un sacerdote vissuto all'inizio dl secolo scorso. Tema molto delicato ed importante per chi segue un cammino di spiritualità. La pazienza è davvero una virtù necessaria se desideriamo progredire nella fede. In questa riflessione l'autore, il canonico Agostino Berteu di cui sono disponibili in tutte le migliori librerie online anche le meditazioni dei mesi di settembre, ottobre, novembre e gennaio, mette in risalto l'importanza di esercitare ogni giorno la virtù della pazienza anche se ci costa tanto sacrificio e di chiederla in grazia alla Vergine Maria che è stato l'esempio perfetto dell'umiltà in tutta la sua vita.

1. I dolori di Maria. Sebbene Dio volle che Gesù nella Sua vita mortale soffrisse dolori e tribolazioni e nonostante rese la Madre Sua esente dal peccato, non la liberò affatto dalle sofferenze e patì molto durante la Sua esistenza. Maria soffrì nel corpo per la povertà, a causa dei disagi del Suo umile stato; soffrì nel cuore e le sette spade che La trafissero formarono in Maria la Madre dei Dolori, la Regina dei Martiri. Fra tante pene domandiamoci come si comportò Maria? Rassegnata e con tanta pazienza le tollerò tutte con il Suo Gesù.

mercoledì 5 luglio 2017

Medjugorje e dintorni - Incontro con il giornalista Andrea Tornielli

Alcuni giorni fa ho contattato il noto giornalista e vaticanista della Stampa Andrea Tornielli chiedendogli se era disponibile ad un’intervista telematica su Medjugorje e dintorni. Molto gentilmente ha accettato di rispondere ad una decina di mie domande che riguardano l’apparizione della Vergine nella piccola cittadina dell’Erzegovina, toccando anche temi sociali ed etici di grande attualità.
Credo che le sue risposte non abbiano davvero bisogno di commenti. Ma alcune considerazioni del tutto personali permettetemele.

Lo scopo delle domande rivolte al giornalista era anche quello di rispondere ai tanti quesiti che tantissima gente mi pone ogni giorno, soprattutto riguardo agli aspetti apocalittici di Medjugorje e ai dieci segreti che la Vergine avrebbe comunicato ai veggenti.
Io, da cronista, ho svolto un po’ il ruolo di avvocato del diavolo, cercando di indagare anche su aspetti di per sé secondari e forse non necessari ad un cammino di fede.
Mi ha fatto particolarmente piacere constatare che Tornielli, con le sue risposte, è rimasto ancorato alla tradizione bimillenaria della Chiesa, ribadendo che un vero cammino di conversione si fonda sugli insegnamenti del Vangelo e sull’imitazione, per quanto possibile, del nostro Maestro e Salvatore Gesù, che con la sua testimonianza di vita ci ha insegnato cosa significhi amare in modo gratuito e operare non solo per il nostro bene ma soprattutto per quello dei nostri fratelli bisognosi, i poveri, gli affamati, gli ammalati, gli emarginati, i dimenticati, gli oppressi, fornendo, ognuno secondo le possibilità del proprio stato un piccolo ma significativo contributo d’amore e di solidarietà verso il prossimo.
Vi lascio alle risposte che Tornielli ha dato alle mie domande:   

sabato 10 giugno 2017

Incontro con Padre Gabriele Amorth

E' disponibile in tutte le migliori librerie della rete un nuovo libro inchiesta basato su un dossier del giornalista Beppe Amico.

Si tratta di un saggio che contiene un'intervista che l'autore pubblica per la prima volta anche in versione audio e che i lettori potranno scaricare gratuitamente da un link fornito all'interno dell'e-book. "Come ho avuto modo di chiarire nelle mie numerose pubblicazioni di spiritualità - scrive Beppe Amico nella Premessa -  qualche anno fa ho incontrato alcune volte Padre Gabriele Amorth, il sacerdote della famiglia paolina molto celebre al grande pubblico per la sua attività di esorcista e demonologo. Gli incontri erano finalizzati alla realizzazione di una serie di interviste per dei progetti editoriali e vertevano su determinati temi della fede cattolica.
In quel periodo stavo realizzando per una casa editrice italiana un paio di pubblicazioni dedicate al mondo della magia e delle sette e alle tantissime apparizioni mariane di estrazione cattolica.
Padre Amorth, che i più conoscono per la pratica di numerosi esorcismi, sottolineò quel giorno che era anche un esperto mariologo e quando qualcuno gli proponeva di parlare della Madonna era molto contento di farlo.
L’intervista che presentiamo in questo libro che realizzai nel 1997, era incentrata sull’apparizione di Fatima. A quei tempi però il testo del tanto discusso 3° Segreto non era ancora stato divulgato dalla Chiesa cattolica e Padre Amorth ricorda molto chiaramente nella parte introduttiva del nostro colloquio che era un vero piacere per lui parlare di quest’argomento e in particolare della Vergine Maria alla quale era molto devoto perchè lo accompagnava con il suo aiuto tutti i giorni nella sua attività di esorcista.
Che cosa troverete dunque in questo e-book e nell’intervento di Padre Amorth che vi proponiamo in questo breve saggio?

domenica 21 maggio 2017

A colloquio con Cardinal Ersilio Tonini

E’ disponibile in versione ebook con Audio-libro omaggio un interessante saggio che raccoglie le dichiarazioni del celebre Cardinal Ersilio Tonini.

L’autore propone alcuni brani di un’intervista fatta al celebre porporato disponibile per intero in versione ebook e anche in audio scaricando in omaggio il file mp3 allegato a quest’opera in edizione audio-book.
I temi di questa inchiesta sono: Globalizzazione, Fine dei tempi, Profezie, Apparizioni mariane, Segreti di Fatima, Attività ordinaria e straordinaria del demonio. Le dichiarazioni del noto prelato rilasciate al giornalista Beppe Amico nel ’97 sono ancora di grande attualità e contengono interessanti spunti dottrinali anche per le nuove generazioni.
Cardinal Tonini, in questa intervista, parla in modo appassionato di tanti scottanti temi della fede e della vita sociale. Il vigore del dialogo con il cronista mette in risalto la sua energica ed inconfondibile eloquenza, tratto che lo ha sempre contraddistinto in molti interventi pubblici sui media di tutto il mondo.

Davvero indimenticabile il suo zelo apostolico che l’ha reso tanto amato dalle ultime tre generazioni e che lo ha visto protagonista in molti eventi della vita sociale, politica e religiosa soprattutto in difesa dei più deboli.
Una sezione di questo libro è dedicata anche alle note introduttive sulla figura di Cardinal Tonini, al lavoro da lui svolto in molti anni di attività in tante sedi della Curia apostolica di famose città come Macerata, Ravenna e Cervia, sia come Vescovo che come Cardinale, oltre che a una ricca bibliografia delle opere scritte dal celebre prelato e alla segnalazione di alcuni suggerimenti di lettura e di libri di estrazione spirituale consigliati dal curatore della pubblicazione.

martedì 16 maggio 2017

Un nuovo libro di preghiere - BREVIARIO DI PREGHIERE CATTOLICHE

E’ disponibile in tutte le librerie online sia in versione e-book che in edizione stampata, un nuovo libro dedicato all’orazione dal titolo BREVIARIO DI PREGHIERE CATTOLICHE - Orazioni e devozioni per il cammino spirituale”.

Il curatore dell’opera, il giornalista cattolico Beppe Amico, ha raccolto le più importanti e conosciute preghiere della tradizione cattolica ed anche qualche inedito.
Nella premessa a questo nuovo libro dedicato all’orazione il curatore spiega: “Mi sono sempre chiesto perchè sul mercato non esista un libro di preghiere che contenga solo le orazioni essenziali.
Non intendo le più celebri o le più recitate ma quelle più necessarie, delle quali non ne possiamo davvero fare a meno.
E’ vero, la cosa potrà sembrare un controsenso, perchè in fin dei conti nessuna preghiera è inutile e anche la più semplice orazione, se fatta con il cuore è capace di commuovere Dio e muoverlo a pietà.
Durante i miei frequenti spostamenti di lavoro mi capita di pregare soprattutto in formule, però purtroppo conosco a memoria solo le orazioni che recito più spesso, ma mi piacerebbe davvero recitarne anche altre in modo da completare e arricchire i miei momenti giornalieri di raccoglimento, di meditazione e di preghiera.
Avrei sempre voluto avere tra le mani una versione cartacea o per lo meno digitale che contenesse le preghiere più celebri o quelle meno conosciute, in modo da recitarle quotidianamente. Soprattutto quelle che per la loro potenza di intercessione o perchè, come testimoniano alcuni spiritualisti, sono veramente “miracolose” e risultano più adatte alle varie circostanze rispetto alle preghiere generiche.
Non trovando nulla sul mercato editoriale che rispondesse a questa mia esigenza, ho pensato di compormelo da me questo Manuale di preghiera ed utilizzarlo nei miei momenti di raccoglimento.
Credo però che possa essere un progetto interessante per tutti i lettori e quindi l’ho reso disponibile sia nella versione cartacea che in e-book digitale ed è online nelle migliori librerie della rete.
Si tratta di un piccolo Breviario nel quale incontrerete le suppliche, le orazioni, le devozioni più note ma anche qualcosa di inedito.

Concentreremo la nostra attenzione soprattutto sulle preghiere cosiddette di richiesta o di intercessione, ma anche su quelle di lode e di ringraziamento. Un particolare spazio verrà anche dedicato alle preghiere di guarigione e liberazione ed una sezione proporrà le orazioni per i malati e per i defunti.
Una parte di questo libro contiene anche le celebri Preghiere di Santa Brigida, la Novena a Maria che scioglie i nodi, la celebre Preghiera della Serenità, l’orazione delle Giaculatorie e nella sezione finale ho trascritto detti, orazioni e meditazioni di noti teologi, mistici, Padri della Chiesa e Padri del deserto.
In conclusione anche una ricca bibliografia e una pratica tabella dove potrete trovare alcuni suggerimenti sulle letture consigliate tratte dalla Sacra Scrittura e adatte alle più svariate occasioni.
L’ordine con le quali sono inserite le preghiere seguono un programma organizzato in tempi ed argomenti che potete seguire giornalmente e ripetere anche quotidianamente.
Alle orazioni proposte si possono naturalmente integrare anche altre preghiere, ad esempio le Novene della tradizione cattolica e le devozioni ai santi e agli angeli.
Quello che avrete tra le mani quindi, sarà un piccolo Breviario d’orazione molto utile per il vostro cammino di fede che vi aiuterà a pregare e con frutto tutti i giorni”.

lunedì 8 maggio 2017

La meditazione orientale mi aveva condotto nelle grinfie del demonio

Nell’aprile 2017 è apparso sulla rete, un’interessante articolo in cui l’autore spiega quanto la meditazione di matrice orientale avesse fatto male all’attrice Claudia Kool che ha confessato: “LA MEDITAZIONE ORIENTALE MI AVEVA CONDOTTO NELLE GRINFIE DEL DEMONIO”
“Mi trovavo - spiega l’attrice che come è noto vive un’intensa vita di fede da molti anni - in una situazione difficile, in cui né il denaro, né il potere, né nessuno mi poteva aiutare in alcun modo. Ero impotente di fronte al maligno, che si è manifestato attraverso la pratica di meditazione orientale, che mi avevano insegnato a fare nell’ambiente dello spettacolo”.
L’autore dell’articolo descrive brevemente le caratteristiche di pratiche come lo Yoga e la meditazione orientale che negli ultimi decenni hanno trovato una larga diffusione anche nel mondo occidentale divenendo una vera e propria realtà culturale seguita da milioni di persone.  

sabato 29 aprile 2017

Chiunque faccia queste cose è in abominio a Dio

“Laddove dimora la tua passione, lì sta il tuo cuore” – ammoniva Gesù in una parabola riportata nel Vangelo di Luca.
Dove dimora il cuore degli uomini del Terzo Millennio? Per rispondere a questa domanda dobbiamo considerare che mai come in questo periodo storico le scelte errate e le tante disordinate passioni hanno trascinato vasti strati della popolazione in una falsa realtà, basata soprattutto su aspetti effimeri della vita.
Tanti uomini sembrano pervasi da uno spiccato individualismo di fondo che li porta a perseguire un egoistico e personale benessere. Gli obiettivi più ricercati dalla maggior parte di noi sono senz’altro il successo, la fama, la brama del potere e della ricchezza.
Molti sarebbero disposti a qualunque cosa pur di raggiungere questo fine.
Non è azzardato affermare che nell’ultimo secolo sono quasi del tutto scomparsi tanti buoni valori umani e spirituali che ci hanno sostenuto per quasi due millenni. In questo periodo di morta fede – afferma qualche esegeta - aumentano le angherie degli uomini verso i loro stessi fratelli. Delitti, soprusi, prepotenze, conflitti, guerre, sommosse.
Tutto per un solo ed unico fine: il potere.
Il mondo, tanto per riprendere un passo delle Scritture, sembra essersi dato in pasto alle “favole” perdendo quella luce soprannaturale che da sempre ha rischiarato il suo cammino. Si è abbandonato alle più sfrenate passioni.

venerdì 14 aprile 2017

A colloquio con monsignor Corrado Balducci - una lunga intervista inedita del prelato che risponde alle domande del giornalista Beppe Amico sul futuro del mondo

E’ disponibile in tutti gli Store online in versione e-book ed in Audio-libro una docu-inchiesta esclusiva a Monsignor Corrado Balducci firmata dal giornalista e saggista Beppe Amico.

L’autore di questo Reportage, interamente incentrato su un lunghissimo colloquio con Mons. Corrado Balducci, il noto demonologo, esorcista e studioso di fenomeni paranormali, mette sul tavolo della discussione argomenti socio-politici di grande attualità.
Nonostante questo documento venga pubblicato per la prima volta nella sua versione integrale solo ora per iniziativa dell’autore, conserva, anche dopo ventidue anni dalla sua prima parziale diffusione, ancora una grande attualità e sembra davvero rispondere a molti pressanti interrogativi dell’epoca attuale.
Il dialogo tra il giornalista e il prelato inizia con l’analisi di una situazione di crisi economico-sociale che si è trascinata fino ai giorni nostri e che Balducci, con le sue parole, sembra aver preconizzato.

lunedì 3 aprile 2017

Intervista a Marco Paganelli, autore del libro "Medjugorje - l'inchiesta - in attesa del giudizio di Papa Francesco"


L'autore del libro inchiesta su Medjugorje
In questo capitolo vorrei presentarvi una breve intervista al dott. Marco Paganelli che ha pubblicato un nuovo libro sulle apparizioni di Medjugorje dal titolo: “Medjugorje – l’inchiesta – aspettando il giudizio di Papa Francesco” delle Echos edizioni
Premetto che come credente, anch’io come l’autore sono favorevole alle manifestazioni di Medjugorje, però, da giornalista e soprattutto da uomo in cammino mi pongo delle domande e vorrei fare un po’ di chiarezza su questa apparizione che dura ormai da più di trent’anni e sulla quale la Chiesa ancora non si è espressa.
Quando leggerete l’intervista, potrà sembrare che si tratti di domande in apparenza critiche ma in realtà vogliono essere solo degli input o degli spunti di riflessione per chiarire meglio il fenomeno Medjugorje che negli ultimi anni ha avuto una vasta eco.

Dott. Paganelli, nel suo libro dedicato a Medjugorje, lei affronta il tema chiarendo subito che crede alle apparizioni di Maria Regina della Pace e sottolinea che è disposto a cambiare opinione nel caso la Chiesa dovesse esprimersi in modo contrario. Ma lei che idea si è fatto sulle verifiche che la gerarchia ecclesiastica sta conducendo in merito alle apparizioni in terra balcanica? Si arriverà mai ad un pronunciamento definitivo su Medjugorje oppure la Chiesa preferirà non dire nulla?

lunedì 27 marzo 2017

25 marzo 2017 Pellegrinaggio a Campofontana paese natale di Suro Pura

Giornata di intensa spiritualità a Campofontana in ricordo di Suor Pura Pagani, la suorina “santa” di Verona che faceva miracoli come Padre Pio 


Figura 1 - Veduta di Campofontana, paese natale di Suor Pura Pagani.

Il 25 marzo 2017 è stata una giornata all’insegna del raccoglimento e dell’orazione per il Gruppo di preghiera dedicato alla spiritualità di Suor Pura Pagani, la piccola suorina di Mozzecane in provincia di Verona che faceva miracoli proprio come Padre Pio.
L’iniziativa è nata per iniziativa di alcuni devoti e figli spirituali della religiosa provenienti da diverse province del nord Italia che si sono dati appuntamento nel paese natale di Suor Pura per pregare sulla tomba della Madre che li ha guidati amorevolmente per tanti anni.

Figura 2 - Pellegrini in preghiera presso la tomba di Suor Pura.

Dopo aver firmato il registro degli ospiti e aver scritto un piccolo pensiero dedicato alla monaca “santa”, il piccolo gruppetto composto dagli stessi figli spirituali di Suor Pura che avevano partecipato all’incontro in memoria della Madre il 12 febbraio presso il Santuario delle Laste di Trento, ha recitato il Santo Rosario meditato e le Litanie della Vergine in un momento comune di preghiera in cui i partecipanti hanno chiesto a Suor Pura di intercedere per le loro intenzioni e quelle di Maria. 

Nell’occasione, il Gruppo ha discusso alcune iniziative di prossima programmazione, che prevedono degli incontri in determinati luoghi simbolo che riconducono alla spiritualità della religiosa carismatica di San Zeno in Mozzo, la piccola frazione di Mozzecane dove Suor Pura viveva e lavorava fin dai primi anni ’70 e dove ha svolto la sua attività di educatrice presso la Scuola materna Miniscalchi insieme alle sue consorelle Suor Placida e Suor Fulgenzia.

Figura 3 - Tomba di Suor Pura Pagani nel cimitero di Campofontana.

E' disponibile in tutti gli Store online il nuovo libro su Suro Pura che contiene anche una traccia audio della vera voce della monaca di Mozzecane che parla della sua vita spirituale e della sua esperienza con Padre Pio. 
Nell'incontro del 25 marzo il Gruppo di preghiera di Suor Pura Pagani ha presentato anche tutte le intenzioni delle persone che si sono affidate alle loro preghiere con particolare menzione dei malati, dei sofferenti e dei partecipanti al Gruppo Facebook che trovate all’indirizzo: www.facebook.com/regnumlux

Tutti coloro che desiderano rimanere informati dei prossimi appuntamenti, possono cliccare “MI PIACE” sulla pagina Facebook sopra citata e automaticamente saranno iscritti al Gruppo e riceveranno gli aggiornamenti delle varie iniziative programmate durante l’anno.

giovedì 16 marzo 2017

Inchiesta su Medjugorje – in attesa del giudizio di Papa Francesco

Esce per le edizioni Echos un nuovo libro sulle apparizioni di Medjugorje dal titolo “Medjugorje: l’inchiesta. Aspettando il giudizio di Papa Francesco”, scritto da Marco Paganelli.
Il giornalista Marco Tosatti lo definisce un “libro di parte” nel senso che l’autore segue il fenomeno delle apparizioni da una decina di anni e confessa di credere alla loro autenticità ma resta in una posizione di obbedienza alla Chiesa che, come sappiamo, ancora non si è pronunciata sulle apparizioni più lunghe della storia cristiana.
La popolarità di Medjugorje, piccolo centro dell’entroterra della Bosnia Erzegovina, una delle tante regioni della ex Jugoslavia, è cresciuta progressivamente negli anni grazie al fenomeno delle apparizioni della Madonna, che, stando alle rivelazioni di sei veggenti, apparirebbe in quelle terre dal 1981 per guidare tutta l’umanità in un cammino di conversione e di riavvicinamento a Dio.
La Vergine afferma essere quella della riconciliazione con Dio, una condizione indispensabile per la nostra felicità e suggerisce le modalità con le quali possiamo davvero trovare quella serenità e quella gioia che tanto cerchiamo.

sabato 25 febbraio 2017

Prega, Ama, Vivi - Percorso giornaliero guidato in edizione ridotta

Quella che vi presentiamo in questo articolo è la versione ridotta del libro “Prega, Ama, Vivi - Percorso giornaliero guidato” che lo scrittore cattolico Beppe Amico ha scritto per tutti coloro che desiderano iniziare un itinerario di crescita con l’aiuto della preghiera e il supporto di alcune meditazioni sui principali temi della fede.
L’edizione originale, pubblicata nella sua prima versione nel dicembre 2016 e che sta ottenendo un buon consenso da parte dei lettori, contiene suggerimenti su come impostare il percorso di crescita spirituale, oltre a strumenti di catechesi, meditazioni e preghiere raccolte in un itinerario programmato di 40 giorni.

L'opera è’ ricca di citazioni, esempi concreti di persone che hanno ottenuto grandi benefici e persino prodigi grazie all’orazione e di un calendario organizzato giorno per giorno che traccia le linee base di questo innovativo percorso di crescita personale e spirituale.

Quello che qui vi presentiamo è un condensato del libro originale e contiene solo le meditazioni e le preghiere riferite ad un determinato passo biblico o evangelico messo in relazione con un tema che riguarda la fede cattolica e le orazioni proposte.
Anche questa edizione condensata è suddivisa in giornate. L’autore individua il tema del giorno, espone uno stralcio delle Sacre scritture e propone una meditazione relativa a quel determinato passo concludendo con una preghiera da recitare per quella specifica riflessione.

Rispetto all’edizione originale, questa versione è molto più agile e sciolta ma non contiene tutti gli strumenti di supporto e le istruzioni su come impostare il percorso di preghiera che sono presenti solo nella prima versione che trovate disponibile in tutti gli Store online sia in versione e-book che in carta stampata.

La versione ridotta di "Prega, Ama, Vivi" è scaricabile da Amazon e dalle migliori librerie in rete. Clicca qui per maggiori info.

martedì 14 febbraio 2017

Suor Pura Pagani: si parla del suo Processo di beatificazione

All’inizio di febbraio del 2017, poco prima di partecipare alla presentazione del libro di Lorenza Farina dedicato a Suor Pura, incontro nel quale ho lasciato anche la mia testimonianza sulla Madre e incontrato tanti suoi figli spirituali che erano venuti ad assistere alla presentazione presso il Santuario delle Laste di Trento, ho sentito al telefono Suor Giuseppina, una delle consorelle di Suor Pura e le ho chiesto se sapeva dirmi qualcosa sul processo di beatificazione della Madre perché volevo informare i partecipanti al meeting di Trento a che punto era l’iter per il processo di beatificazione di Suor Pura.
Mi ha risposto che ci sono delle difficoltà e mi ha raccomandato di chiedere a tutti i devoti di Suor Pura di pregare tanto perché si sblocchi e la Madre possa presto essere dichiarata almeno Serva di Dio.

A questo proposito mi ritorna alla mente ciò che la Madre mi disse in quella famosa intervista su Padre Pio del 1994, quando le chiesi che cosa poteva dirmi riguardo ai ritardi sulla canonizzazione del frate stigmatizzato. Mi rispose che la Chiesa è maestra e che ha tutto il diritto di indagare se veramente il candidato alla santità ha vissuto le virtù in grado eroico e aggiunse che a tempo debito si sarebbe poi espressa riguardo a Padre Pio, il quale poi è stato elevato agli onori degli altari da Giovanni Paolo II.

Io trovo che ci siano davvero tanti elementi di analogia fra la vita del frate di San Giovanni Rotondo e Suor Pura Pagani.
Anche lei è stata ingiustamente accusata di condotta scandalosa come Padre Pio del quale si diceva che si accompagnasse con alcune delle sue figlie spirituali. Naturalmente sia nel caso della Madre che per il santo di Pietrelcina si appurò che erano tutte menzogne architettate da persone malvagie ed invidiose.
Ad una attenta osservazione, questa analogia tra Padre Pio e Suor Pura si riscontra anche dopo la morte della religiosa. L’iter di canonizzazione del frate stigmatizzato è stato lungo e difficoltoso e così si preannuncia anche quello di Suor Pura Pagani.
Suor Giuseppina mi ha chiesto di riferire a tutti i devoti e figli spirituali della Madre sparsi nel mondo ed anche a chi desidera diventarlo, di pregare molto perché si sblocchi l’iter per la sua canonizzazione in modo che presto possiamo davvero chiamare la Madre come ciascuno di noi spera e sente nel cuore: Santa Pura Pagani.

Mi è giunta all’orecchio la voce che di Suor Pura ha parlato anche il giornalista Paolo Brosio in qualche trasmissione televisiva e che il vescovo di Verona ha aperto la Causa per la sua beatificazione. Benissimo. Noi tutti, figli spiritali della Madre, siamo disponibili a dare la nostra testimonianza sia al giornalista Brosio che alla Postulazione che si occupa del processo di beatificazione di Suor Pura.    
Un abbraccio a voi tutti cari amici e “un pensiero santo” a Suor Pura che ci guarda dal Cielo.

Beppe Amico (figlio spirituale di Suor Pura e autore del libretto “Suor Pura – la suora del sorriso e dell’accoglienza 2001) e di "Suor Pura Pagani - una vita al servizio dell'amore" (2017).


venerdì 10 febbraio 2017

Commento al messaggio della Madonna a Medjugorje del 25.01.2017

"Cari figli! Oggi vi invito a pregare per la pace. Pace nei cuori umani, pace nelle famiglie e pace nel mondo. Satana è forte e vuole farvi rivoltare tutti contro Dio, riportarvi su tutto ciò che è umano e distruggere nei cuori tutti i sentimenti verso Dio e le cose di Dio. Voi, figlioli, pregate e lottate contro il materialismo, il modernismo e l'egoismo che il mondo vi offre. Figlioli, decidetevi per la santità ed io, con mio Figlio Gesù, intercedo per voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”. "

La Vergine santa ritorna sul grande pericolo che tutti noi corriamo se ci facciamo accecare dai ceppi di una cruda necessità materiale. Avverte quanto dannoso sia seguire le mode dei tempi moderni che privilegiano un materialismo esasperato e una vita in cui Dio non ha alcun diritto di cittadinanza e si rivolge accorata a tutti i suoi figli perché si decidano a tornare ad una vita semplice iniziando un vero cammino di conversione perché questo è il solo modo per conquistare quella pace che tanto desideriamo.

domenica 5 febbraio 2017

Una colonna sonora in regalo per il nuovo Itinerario di Preghiera "Prega, Ama e Vivi"

Una notizia che farà piacere a tutti coloro che amano le letture spirituali e la musica sacra. 
Il progetto "Prega, Ama e Vivi - 40 giorni per ottenere da Dio ogni ricchezza materiale e spirituale", pubblicato nel mese di dicembre e lungamente annunciato dall'autore Beppe Amico che ha scritto questa esclusiva Guida dedicata alla preghiera, si arricchisce anche di una colonna sonora. 

Tutti coloro che hanno acquistato il libro in edizione e-book o in carta stampata, ora possono ascoltare in streaming audio, in modo del tutto gratuito, anche dei brani di musica classica, strumentale e sacra, appositamente scelti dall'autore che accompagneranno le meditazioni e le orazioni contenute in questa Guida spirituale.
Per ogni giornata di preghiera, un brano musicale, un canto sacro, una sinfonia, un coro gregoriano, una colonna sonora, per poter meglio entrare nel mistero dell'orazione e pregare con frutto.

Per ascoltare la colonna sonora che porta lo stesso titolo del libro, cioè "Prega, Ama e Vivi", puoi collegarti su Spotify a questo indirizzo:
E se non hai ancora acquistato il libro, collegato a questa pagina per maggiori info: 

Per comodità di accesso ti segnaliamo il collegamento a questa risorsa gratuita anche nella barra a destra e alla fine di questo articolo.

martedì 3 gennaio 2017

Un classico della spiritualità teresiana commentato dallo scrittore cattolico Beppe Amico

Il celebre “Cammino di perfezione” scritto da Santa Teresa d’Avila nel 1566, ora in una nuova edizione.
Quest’opera di Santa Teresa è annoverata tra quelle che hanno ottenuto maggiore diffusione insieme al suo magnifico “Castello interiore” e ancor più alla sua “Vita”, che sono i libri più adatti, tra quelli scritti dalla santa, per imparare a pregare seguendo il metodo teresiano.

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA
La versione CEI