Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

"Chi salva un'anima, ha assicurata la propria alla felicità eterna" (Sant'Agostino).

Guarda il video e ascolta la voce di Suor Pura Pagani

Novità - Suor Pura Pagani - la suorina di Verona che faceva miracoli come Padre Pio

giovedì 14 novembre 2013

Preghiera di Liberazione dalle proprie debolezze - Il mio cuore è straziato

Il mio cuore è straziato, il mio spirito annientato, ma sempre e solo in te confido o mio Signore. 
Il mio corpo è afflitto da spasimi e dolori, ma sempre e solo in te confido o mio Signore, gli amici mi hanno abbandonato e non posso contare sull'aiuto di nessuno, ma sempre e solo in te confido o mio Signore. 
La mia vita e' piena di problemi e di affanni, ma sempre e solo in te confido o mio Signore. 
Sono rinforzate Spesso Nella tristezza e la mia anima e 'scoraggiata, ma Semper e solista in te confido o mio Signore. Guardo me Stesso e mi accorgo Che la mia Miseria e 'grande Nel costatare Quanto SIA Debole e fragile e incapace di Camminare Nella Verità, ma cio nonostante Semper e solista in te confido.


Signore Dio Onnipotente ed eterno, ricco di misericordia e di amore, spezza le catene del male che mi legano ai vizi e al peccato. Fa che comprenda che il peccato e' la sola cosa dalla quale fuggire, perchè solo nella verità e nella pratica delle virtù, nell'amore che riserverò agli altri, nelle buone azioni, nei pensieri santi, nel soccorso ai bisognosi, nel rinnegamento del male io potrò trovare la felicita' che da sempre sto cercando, solo in te mio Signore potrò trovare la fonte d'acqua pura che mi ristorerà per sempre. (Preghiera di liberazione dalle proprie debolezze di Anonimo). 

Nessun commento:

Posta un commento

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA
La versione CEI