Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

"Chi salva un'anima, ha assicurata la propria alla felicità eterna" (Sant'Agostino).

Guarda il video e ascolta la voce di Suor Pura Pagani

Novità - Suor Pura Pagani - la suorina di Verona he faceva miracoli come Padre Pio

mercoledì 5 giugno 2013

Cerchiamo di essere uomini giusti

Non è un'esortazione certamente. E' piuttosto un invito.
Essere giusti nell'epoca attuale è quanto di più complesso ci possa essere. 
Ma cosa significa essere giusti? E soprattutto ha ancora senso esserlo in un mondo che apparentemente vive solo nel'ingiustizia?
Noi siamo convinti che tutto ciò che facciamo di bene, anche la cosa più piccola, avrà certamente una contropartita già in questa vita. Per poi avere una ricompensa eterna quando ci troveremo nel mondo della vita che verrà.
Pensare al proprio futuro eterno ed investire su di esso è la cosa più saggia che un uomo possa fare. C'è chi si affanna a raggiungere e concretizzare progetti ambiziosi che costano fatica, sudore e danaro e non pensa affatto di investire qualcosa anche per il suo futuro eterno. Noi ci affanniamo a realizzare il nostro benessere nel mondo sapendo che un giorno dovremo lasciarlo. Che fine faranno allora i nostri progetti, le cose che abbiamo costruito, tutto quello che abbiamo accumulato. Tutto finirà in polvere e non ci sarà ricordo alcuno di quello che abbiamo fatto all'infuori del bene che saremo riusciti a realizzare.
Essere giusti quindi è guardare con gli occhi della pietà i nostri fratelli e capire i loro bisogni, esserne inteneriti e volerli soccorrere nel bisogno. 


Talvolta dobbiamo sforarci enormemente per raggiungere un piccolo traguardo ma state pur sicuri che, anche se piccolo, avrà la sua retribuzione da Colui che tutto vede e prepara la nostra casa nei cieli. Una casa solida edificata su fondamenta forti, dove nessun vento o tempesta la potrà abbattere, dove nessun ladro entrerà per rubare, dove regnerà il silenzio, la pace, la felicità senza fine.

Essere giusti è contemplare l'altro con occhi disincantati, vederlo come chi come noi sospira e si affanna per un po' di serenità tra le mille traversie della vita.
Pietà, misericordia, amore, condivisione, preghiera continua e fiduciosa per il nostro progresso spirituale e per il bene del nostro prossimo. Se siete pervasi da questi sentimenti...siete sulla strada della santità e Dio non potrà che apprezzare ogni vostro piccolo sforzo. Egli spianerà anche le strade più insidiose e non farà mancare mai il suo sostegno e il suo conforto.
Non temete, io sono con voi fino alla fine del mondo, disse Gesù prima di salire al Cielo e mandare lo Spirito Santo. Se lavoriamo con il Figlio di Dio, la via sarà sicura e la meta certa.
Che Dio vi benedica!

Nessun commento:

Posta un commento

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA
La versione CEI