Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

"Chi salva un'anima, ha assicurata la propria alla felicità eterna" (Sant'Agostino).

Guarda il video e ascolta la voce di Suor Pura Pagani

Novità - Suor Pura Pagani - la suorina di Verona che faceva miracoli come Padre Pio

martedì 10 aprile 2012

Il futuro del mondo? Dipende solo da noi.

In questi giorni constato con piacere che le televisioni italiane dedicano ampio spazio a programmi spirituali e religiosi, di approfondimento sui misteri cattolici anche e soprattutto in ordine alle apparizioni di Medjugorie che non sono altro che la prosecuzione del messaggio già comunicato a Fatima dalla Vergine Maria.

L'attenzione della gente sembra catalizzarsi sui 10 segreti di Medjugorie, che sono importanti ma non determinanti ai fini della comprensione della pedagogia mariana, cioè di quella sollecitudine materna, direi di quelle premure di mamma che la Madonna ci propone nei suoi messaggi. 
Qualè è dunque il fulcro del messaggio? 
La Vergine Maria ripete da 30 anni che lei è in mezzo a noi per indicarci la strada che ci porterà alla pienezza della vita, alla felicità già su questa terra e che passa dalla nostra conversione, dal riavvicinamento a Dio e dall'osservanza dei suoi comandamenti.



Talvolta ella usa accenti accorati e forse manifesta tristezza e dolore nel constatare che molti uomini vanno verso la via della perdizione perchè ifiutano Dio e si sostituiscono a lui credendo di potere tutto in assoluto.. L'errore più grande è proprio questo, costruire una vita senza Dio, scegliere la via facile e più comoda per realizzare i propri progetti che il più delle volte riguardano egoisticamente solo noi stessi e non si orientano a bene e alla preoccupazione per le necessità altrui.
Quale futuro ci attende quindi?

Padre Livio Fanzaga di Radio Maria, interpretando il messaggio di Medjugorie, afferma che il mondo si avvia all'autodistruzione e che la presenza di Maria è quella di aiutare i suoi figli a passare indenni dal periodo di prova annunciato dai dieci segreti di Medjugorie. Saranno tempi difficili ma dipende solo da noi. Se accoglieremo con fiducia e apertura del cuore Dio nei nostri cuori, se ritorneremo alla preghiera e al digiuno, dice la Madonna, possiamo fermare persino le guerre e quindi salvarci.

Posso testimoniare che il potere della preghiera del cuore e dell'orazione mentale (una forma di meditazione teresiana) porta realmente dei frutti straordinari. Lo constato ogni giorno nel mio vissuto, nel mio piccolo, con tantissime grazie che il Signore mi concede senza che io nemmeno le chieda. In primis una continua e feconda conversione del cuore per camminare sempre saldi e ancorati alla certezza che Dio ci ama e ci vuole tutti salvi in paradiso. Ma per raggiungere questo traguardo Egli desidera anche la nostra collaborazione, in modo che possa operare meraviglie anche attraverso di noi. L'invito a divenire strumenti nelle mani di Dio è ancora valido, forse più di un tempo in questi momenti di difficoltà e di crisi. Crisi di valori, soprattutto, in cui ciascuno vive nell'egoismo ed è attratto solo dagli inganni del serpente trascurando il bene più grande e il tesoro vero a cui dovrebbe ambire con tutto se stesso: Dio.

Proposito: da oggi reciterò con fede alcune preghiere (in formule) o mediterò alcuni misteri soprannaturali: morte, giudizio, inferno paradiso.




Nessun commento:

Posta un commento

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA
La versione CEI