"Chi salva un'anima, ha assicurata la propria alla felicità eterna" (Sant'Agostino).

QUESTO SITO NON È UNA TESTATA GIORNALISTICA

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.
Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

venerdì 23 marzo 2012

Madre Speranza - L'acqua miracolosa del santuario di Collevalenza

Dopo la trasmissione di Paolo Brosio, trasmessa mercoledì scorso da Rete 4, ho constatato un aumento considerevole dei visitatori di questo blog, in particolare per ciò che riguarda l'articolo dedicato all'acqua miracolosa che sgorga dalla fonte di Collevalenza all'interno del Santuario dell'Amore Misericordioso edificato per volere di Dio da Madre Speranza, alla quale la trasmissione "Viaggio a..." ha dedicato un ampio reportage. 
Per questo motivo ho deciso di pubblicare la seconda parte dell'articolo contenuto nel mio libro "Madre Speranza - una storia di grazia e misericordia", pubblicato nel 2002 dalla Reverdito edizioni e che potete trovare nelle librerie on line o nelle principali biblioteche italiane. Chi non riuscisse a trovarlo può richiederlo direttamente all'autore compilando il form contatti di questo blog. Sono disponibili poche decine di copie.



I lavori proseguono, passano alcuni mesi, giorno dell’Esaltazione della croce, 14 settembre, ore 9.30. Alla presenza di numerose suore e alcuni religiosi, il pozzo si illumina all’interno e tutti possono vedere fino in fondo, chiaramente: tubi, acqua, fondo del pozzo, sistemazione del ghiaietto. Un testimone così afferma in una lettera del 15 settembre 1960, assistendo al fenomeno straordinario: “…Creda pure caro Fratello, io sono rimasto tanto impressionato, mi era preso un tremore che non potevo calmarmi, una grande emozione, perché una cosa simile non l’ho mai veduta, un miracolo vero e proprio. Siamo rimasti, quelli che eravamo lì, tutti sbalorditi”.

Anche le Piscine furono progettate dall’architetto Julio La Fuente che aveva già realizzato il Santuario. I lavori di fondazione iniziarono nell’agosto del ’60.
L’edificio che ospita le piscine per l’immersione dei malati è stato realizzato nello stesso periodo e fa parte del medesimo “progetto”.
Madre Speranza era certa del potere miracoloso dell’acqua e perseguì il suo obiettivo fino alla fine. Lei ha assicurato che per mezzo di quell’acqua, Dio opererà guarigioni da “gravi infermità”, anche incurabili, ha detto che Collevalenza diventerà una seconda Lourdes.[1]
La Madre ha parlato espressamente dei mali che la scienza medica non sa curare, la paralisi, il cancro e la leucemia.
“Un amico medico - afferma Gabriella Serra -  il dottor Bruno Mancusi di origine napoletana, ma residente ad Arco del Garda, dove esercitava la professione di medico internista, da molto tempo si stava applicando seriamente allo studio delle patologie tumorali e dei suoi effetti sulle varie parti del corpo umano. Egli venne a trovarci, nel ‘62, a Collevalenza con sua moglie e suo figlio rimanendovi due giorni.
Era diretto a Napoli dove doveva operare un suo paziente molto grave, affetto da tumore alla gola. Egli dubitava sull’efficacia dell’intervento, ma era convinto che l’acqua del pozzo di Collevalenza, fosse l’unico rimedio capace di restituire la salute e salvare la vita a quell’uomo ammalato che non riusciva più nemmeno ad inghiottire il cibo.
Il dottor Mancusi, con sofisticati apparecchi portati con sè, volle analizzare l’acqua del pozzo adiacente al santuario dell’Amore Misericordioso. Dall’esito di queste analisi, risultò essere un’acqua assai radioattiva, più forte di quella di Lourdes, da lui esaminata un anno prima. Dopo quella prova, con viva fede, egli volle portare con sè una bottiglia dell’acqua del santuario da far bere al suo paziente dopo aver eseguito l’operazione. Da quanto ho sentito, le condizioni del malato migliorarono progressivamente”.

E’ per questo motivo che l’acqua del Santuario và considerata come segno della Grazia e strumento della Misericordia del Signore.
La speciale funzione di quest’acqua è strettamente collegata con il messaggio spirituale proclamato presso il Santuario: Il Signore vuole risanare anche da malattie incurabili per farci capire che la sua misericordia può guarirci da ogni forma di infermità anche spirituale.
Egli, infatti, ci risana dal “peccato veniale abituale” che è come una paralisi che ci blocca e non ci fa camminare sulla via del bene. Egli cura anche ogni genere di peccato mortale che è come un cancro che ci corrode dal di dentro e ci distrugge.
C’è bisogno tuttavia di disposizione e proposito prima di usare l’Acqua del Santuario. Non si può pensare che essa agisca come un amuleto e si deve evitare di considerarla magica o miracolistica fine a se stessa, senza apporto di fede nel Signore.
Innanzitutto è necessaria la frequentazione dei Sacramenti presso il Santuario. Prima di chiedere la guarigione fisica, il pellegrino è invitato a chiedere il perdono dei peccati, alla contrizione e al pentimento delle proprie colpe. Il Padre buono che attende di risanare il figlio è lì nel Santuario che attende con pazienza, egli dimentica, perdona e non tiene in conto le offese ricevute.
Naturalmente, dopo essersi disposti interiormente nella maniera più consona, l’acqua va usata con molta fede e fiducia, sostenendo la richiesta di guarigione con la preghiera ed in particolare con la Novena dell’Amore Misericordioso, composta da Madre Speranza.
L’Acqua del Santuario dell’Amore Misericordioso ha sanato molte ferite e molte infermità, sia fisiche che spirituali. Qualora la volontà di Dio disponga diversamente, cioè quando non si verifichi la guarigione, i pellegrini tornano alle loro case con la pace interiore e la forza necessaria per accettare la volontà del Signore.



[1]  Verbale comunitario del 28 aprile 1957 nel quale si afferma che “Collevalenza diventerà qualcosa di grande. Come Lourdes….nell’antico “roccolo” di Collevalenza sorgeranno tante costruzioni…vi saranno grandi pellegrinaggi, si rinnoveranno prodigi come a Lourdes…tutto ciò (però) quando la Madre non sarà più su questa terra”.


LETTURE CONSIGLIATE
  
ACQUISTA LE EDIZIONI EBOOK SU AMAZON - CLICCA SULLE COPERTINE

°°°

Sostieni questo blog con una donazione

 


9 commenti:

  1. Se uno è impossibilitato ad andare a Collevalenza ,gli può essere spedita l'acqua a domicilio?Chiedo preghiere a Madre Speranza per me e x la mia fa miglia,gradirei ricevere materiale informativo su madre Speranza che conosco molto poco.grazie.franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franca, Madre Speranza è tra i piu' grandi Santi del Signore
      non indagare troppo su di lei potresti non perdere mai piu' la Fede. VIVA GESU' E LA MADRE CELESTE SEMPRE PIU'
      PAROLA DI PROFETA DI NOSTRO SIGNORE GESUCRISTO
      MA GUAI A COLORO CHE NON SANTIFICANO I VERI SANTI DEL SIGNORE

      Elimina
  2. e"da troppo tempo che non sto bene in salute e chieso preghiere per l"intercessione di Madre speranza, per la mia guarigione. Gradirei ricevere l"acqua a casa. grazie

    RispondiElimina
  3. ormai è da quasi un anno che no sto bene (problemi alla gola che i medici non riescono a dare una spiegazione o una cura) da qualche giorno ho conosciuto Madre Speranza chiedendo l'intercessione per la mia guarigione. Se fosse possibile gradirei ricevere l'acqua a casa. grazie
    Salvatore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. controlla il reflusso gastrico.

      Elimina
    2. A Francesco a Salvatore a Franca a Tutti.
      Figli di Dio e fratelli e sorelle mie se non siete poveri come me potete andare al Santuario di Collevalenza.E' vero che con la preghiera non c'e' bisogno di muovere un solo passo ma il passo della fede e' necessario per immensa richiesta di Dio ed il Signore vuole la Chiesa da tutti. Se potessimo vivere di sole preghiere il Signore non ci avrebbe chiesto opere e se potessimo vivere di sole opere senza preghiere non sapremmo nemmeno come farle le opere: coraggio andate da Santa Madre Speranza che sapra' condurvi nel Sacro Cuore di Dio, Ella non è affatto morta
      ma è unita' ancor di piu' a Colui che ha vinto anche la morte. Siete gia' in uno stato di grazia per esservi affidati al Signore e ai suoi Santi e non mancherà di venirvi incontro... il passo della fede si compie a meta'... IL SIGNORE AVANZA SE ANCHE NOI AVANZIAMO VERSO DI LUI E COSI' FACENDO LA NOSTRA VITA NON SARA' MAI PIU' LA STESSA VINO NUOVO METTERA' IN NOI E NON SAPREMO PIU' COME FARE PER RINGRAZIARLO PER LE GRAZIE RICEVUTE CHE VEDREMO CHIARE E LIMPIDE SOLO NEL TEMPO: TUTTO SI REGGE IN PIEDI SOLO PER MIRACOLO, SOLO PER VOLONTA' DI DIO, MA E' PER COLPA NOSTRA SE QUESTO MONDO SI E' ALLONTANATO DAL PRIMO E DAL SECONDO COMANDAMENTO VOLUTI DAL PIU' GRANDE ANARCHICO DELL'UNIVERSO CHE NON AMA LE NOSTRE LEGGI ED I NOSTRI MODI DI FARE E CI INVITA A RITORNARE FIGLI SUOI. "IN NOME MIO QUALSIASI COSA MI CHIEDERETE IO LA FARO' " PAROLA DI DIO VANGELO, ED IL SIGNORE E' UN TUTT'UNO CON IL SUO VERBO. CHI PERDE IL VANGELO PERDE TUTTO PERDE ANCHE LA CHIESA CHE AVRA' IL 18° CAPITOLO DELL'APOCALISSE PER LE TROPPE OMISSIONI CRISTIANE RAGGIUNTE E SI PALESANO ANCHE DALL'INDIFFERENZA ALLE TRAGEDIE DI LAMPEDUSA. NOI CRISTIANI ABBIAMO TRADITO IL SIGNORE E VOGLIAMO SOLTANTO PREGARE PER NOI NON ABBIAMO COMPRESO NULLA DI DIO SIAMO DAVVERO PECCATORI PAROLA DI PROFETA DI NOSTRO SIGNORE GESUCRISTO www.stefanocarlino.com

      Elimina
  4. ormai sono tanti anni che c'ho tanti calcoli ai reni e sto sempre in ospedale a frantumarli ma non riesco a farli perciò chiedo a madre speranza una preghiera per me per farmi guarire

    RispondiElimina
  5. A Franca a Francesco a Salvatore a Tutti
    non sia mai dovessi elencarvi per filo e per segno tutto ciò che mi ha mostrato il Signore dal 26 dicembre 1999 ad oggi voi crederete anche ai profeti perchè li forgia e li manda Dio per ristabilire le sue leggi e per palesare la verità, anche sulle Twin Tower di New York che non furono colpite da nessun aereo proprio come mi mostro' il Signore due anni prima e come si scopre adesso dagli 80 video originali di coloro che ripresero l'evento palesando quindi le grandi menzogne della tv e della stampa e non a caso San Pio malediceva a gran voce giorno e notte la tv vent'anni prima della sua nascita dicendolo a tutti: "VEDRETE COSA VI FARA' QUELLA SCATOLETTA ELETTRICA! VEDRETE QUANTE MENZOGNE E QUANTI DEMONI VI INVIERA'!"
    MA SOPRATTUTTO IL SIGNORE MANDA I PROFETI QUANDO LA CHIESA STESSA PRETENDE LATINO E GRECO E BANCHE DIMENTICANDO DI AIUTARE I POVERI E NON SANTIFICANDO NEMMENO I VERI SANTI E ADDIRITTURA ALLONTANANDO I 400 SANTISSIMI STIGMATIZZATI CHE HA MANDATO FINORA CHE HANNO RICCEVUTO ANCHE DONO PROFETICO... MA C'E' DELL'ALTRO LA CHIESA SI VERGOGNA DEI SEGNI STESSI DI DIO
    CHE NON PALESA A TUTTI... A TAPAO IN VIETNAM, AL IL CAIRO IN EGITTO, E IN COSTA D'AVORIO, GRANDISSIME COSE FA LA MADRE CELESTE PER LA CONVERSIONE DEI CRISTIANI... MA CHIESA DI ROMA NON SI CONVERTE AL VANGELO E BERRA' IL 18° CAPITOLO DELL'APOCALISSE TUTTO INTERO... STATO E CHIESA CON UN SOLO COLPO IL SIGNORE PREDE DUE PICCIONI
    AVRANNO QUEL CHE HANNO SEMINATO CHIEDERANNO MISERICORDIA AL DIO DENARO E AL RACCOMANDANESIMO CHE HANNO INSTAURATO AL POSTO DEL VANGELO E AL POSTO DEI SANTI DEL SIGNORE... VEDETE COSA HANNO FATTO A SAN GIOVANNI ROTONDO UNA LAS VEGAS PER RICCHI DOVE NESSUNA VOLONTA' DEL SANTO E' STATA RISPETTATA E PER QUESTO LA NUOVA CATTEDRALE DI SAN GIOVANNI ROTONDO CROLLERA' COME MI HA DETTO SAN PIO, POI TOCCHERA' AL VATICANO STESSO PER COME TRATTA I PONTEFICI E TUTTO IL VANGELO. PER QUESTO CHI VI DIRA' PAROLA DI PROFETA DI NOSTRO SIGNORE GESUCRISTO VE LO INDICHERANNO SEMPRE COME FALSO PROFETA MA IO ERO E SONO ANCORA PRONTO A PARTIRE MISSIONARIO... NEMMENO QUESTO VUOLE LA CHIESA PERCHE' VUOLE SOLO SOLDI...CON LA PRETESA DI MANDARE I MISSIONARI IN MISSIONE A MANI VUOTE... ALLORA VOI.. FRANCA SALVATORE FRANCESCO PROPRIO SU DI VOI IL SIGNORE VUOL RIFONDARE LA CHIESA.. IL VOSTRO BUON CUORE EMERGE DALLE VOSTRE RICHIESTE DI AIUTO, LECITE RICHIESTE DI AIUTO,LA CHIESA ALLA QUALE VI SIETE RIVOLTI E' GIA' NEL VOSTRO CUORE COME DICEVA SAN GIOVANNI. SIA ORA SEMPRE PIU' VERACE IL VOSTRO RAPPORTO CON DIO PERCHE' NON E' MENZOGNA DIRE AL SIGNORE CHE QUESTA VITA DI PROVA E' DIFFICILE ESTENUANTE TRAUMATIZZANTE ED ABBIAMO COSTANTEMENTE BISOGNO DEL SUO SANTISSIMO AIUTO ED IO NE HO BISOGNO ANCHE PIU' VOI DA PROFETA E DA UOMO PIU' DI VOI DOVRO' MERITARMI IL MIO PANE QUOTIDIANO E SARO' FELICE SOLO SAPENDOVI FELICI SIETE I FIGLI DI DIO IL SUO MAGGIOR PATRIMONIO.
    VIVA GESU' E LA MADRE CELESTE SEMPRE PIU' TENETEVI PRONTI IL FUTURO E' SOLO DIO E IL SIGNORE STA RITORNANDO SULLA TERRA SIA PER VIA DI FEDE SIA PER VIA SCENTIFICA TUTTO CONDUCE ALL'APOCALISSE, CON 53 EMERGENZE PLANETARIE IRREVERSIBILI TRA POCO ANCHE I POTENTI DELLA TERRA PIANGERANNO COME I FANCIULLI... COME CRISTO COMANDA PERCHE' ESSI SONO ASSASSINI, META' UMANITA' NON SARA' AFFATTO SALVATA DIO HA GIA' GIUDICATO NEL VANGELO ORA TORNA SOLO A COMPIERE CIO' CHE HA PROMESSSO DA MESTRO A GIUDICE... MANTENETE UN CUORE BUONO VERSO DIO E VERSO GLI ALTRI E PERMETTETE AI PROFETI DI ROMPERE LE CORNA AI TIRANNI DEI FIGLI DI DIO PERCHE' CIO' LO VUOLE L'ONNIPOTENTE E NON IO CHE NON SONO IN GRADO DI BADARE NEMMENO A ME STESSO.

    RispondiElimina
  6. Per Francesco che soffre di calcoli ai reni e non potesse andare a Collevalenza a prendere l'acqua, vada in erboristeria e chieda l'erba SPACCAPIETRA detta anche CEDRACCA, faccia una tisana e ne beva tre tazzine da caffè il giorno, vedrà che entro poco tempo i calcoli spariranno,tanti auguri, MASSIMO

    RispondiElimina

Leggi gli articoli di Beppe Amico

« »

Pacchetto di TRE ebook + Bonus

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA
La versione CEI