Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

"Chi salva un'anima, ha assicurata la propria alla felicità eterna" (Sant'Agostino).

Guarda il video e ascolta la voce di Suor Pura Pagani

Novità - Suor Pura Pagani - la suorina di Verona he faceva miracoli come Padre Pio

martedì 25 gennaio 2011

Lettera a Maria Vergine (1°)

Desidero con questo post, aprire una serie di lettere indirizzate a Maria Madre di Gesù e Madre Nostra, per confidargli le pene e gli affanni del nostro cuore e supplicare la sua protezione materna e implorare la sua benedizione, affinchè mai niente e nessuno possa separarci dall'amore di Dio.
Madre dell'Amore abbi pietà di noi, peccatori.

Carissima mammina

desidero scriverti questa lettera perchè voglio comunicarti che solo da poco ho riscoperto il valore della tua protezione di Madre. Fino a qualche tempo fa il mio pensiero era rivolto a Dio nostro Padre e a Gesù Suo Figlio diletto nel quale Egli si è compiaciuto.
Certo non posso dimenticare che Gesù è anche Figlio Tuo e che Tu lo hai donato al Signore fin dal momento in cui l'angelo te lo aveva annunciato. Infatti ho nutrito a lungo onore e venerazione per questo tuo Figlio, venuto al mondo per riparare le nostre colpe e riscattarci dalla schiavitù del peccato. In Lui ho trovato conforto nelle mie tribolazioni. Pensando alle sue sofferenze, le mie mi sono sembrate più sopportabili. Pensando al Suo Olocausto d'amore, ho desiderato parteciparvi per completare, insieme alla miriade di uomini che desiderano percorrere la via della santità e come suggerito dall'apostolo Paolo nelle sue lettere, ciò che manca alla Sua passione.
Arduo e difficile compito per i cristiani della Chiesa militante che spesso sono chiamati ad atti eroici per la salvezza delle molte anime che diversamente, senza i sacrifici e le sofferenze di molti martiri innocenti, andrebbero irrimediabilmente perdute.
Ma Tu che sei Onnipotente per Grazia conosci a perfezione le nostre miserie e proprio per questo ci ami così tanto e ci hai messo al sicuro dai pericoli del corpo e dell'anima, proteggendoci sotto il Tuo manto materno. E quindi, carissima madre dell'Amore, cosa possiamo desiderare di più se già sappiamo per certo che essendoti note tutte le nostre difficoltà che incontriamo sul cammino, comprese le numerose cadute, le nostre ingratitudini, i nostri disgusti, Tu sei sempre e comunque vicina ad ogni Tuo figlio e lo ami al punto di chiedere incessantemente al Tuo Gesù di perdonare  i nostri numerosi peccati.

Carissima Maria, madre pietosissima e misericordiosa, noi vogliamo chiederti oggi di intensificare le Tue preghiere presso il Trono di Dio per chiedergli di raddoppiare la Sua Misericordia verso di noi e verso quelle anime che ancora non lo amano e non lo conoscono.
Ti promettiamo di unirci a Te in questa preghiera e di onorarti come la Madre della Pace e della Misericordia, diffondendo ovunque sia possibile il culto alla Tua Santità e alla Tua maternità divina.

(continua...)

1 Pater, Ave e Gloria

       

Nessun commento:

Posta un commento

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA

LA SACRA BIBBIA INTERATTIVA
La versione CEI